Quali oli essenziali non possono mancare in un sito di materie prime cosmetiche?

Tu sei qui

oli essenziali materie prime cosmetiche
Martedì, 15 Settembre, 2020

Gli oli essenziali sono sostanze attive estratte da piante officinali tramite un processo di spremitura a freddo o distillazione in corrente di vapore. L'industria cosmetica sfrutta gli oli essenziali per conservare le formulazioni cosmetiche e conferire loro nutrienti particolari e proprietà eccezionali.

Dalle creme idratanti alle lozioni per massaggi fino ai prodotti per la cura del corpo, infatti, ogni prodotto per la cura e il benessere del corpo può trarre beneficio dalle proprietà di un olio essenziale.

Oli essenziali da usare come materie prime cosmetiche

La scelta di un olio essenziale non deve essere casuale, considerando che potrebbe determinare il successo di una linea di prodotti cosmetici. La conoscenza delle proprietà degli oli essenziali da parte dell'industria cosmetica diventa fondamentale per realizzare formulazioni cosmetiche efficaci e sicure.

In questo senso il sito di materie prime cosmetiche del fornitore deve proporre una selezione completa dei migliori oli essenziali utilizzabili in cosmesi:

  • Olio di fico d'India – L'olio estratto dai semi del frutto Opuntia ficus indica cactus vanta proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, cicatrizzanti, rassodanti e idratanti.

  • Olio di nocciola – Il prodotto ottenuto dai semi di Nocciola selvatica nasconde virtù emollienti, ristrutturanti ed elasticizzanti.

  • Olio di vinacciolo – L'olio estratto dai semi della Vitis vinifera contiene un pool di nutrienti e principi attivi in grado di sviluppare un'azione antiossidante, emolliente e seboregolatrice.

  • Olio di canapa biologico – Questo olio estratto dai fiori e dalle foglie della pianta possiede capacità anti-age, antinfiammatorie, antibatteriche e lenitive.

  • Olio di semi di sesamo biologico – Il prodotto ricavato dai semi di sesamo permette di prendersi cura di pelle e capelli. È antinfiammatorio, antiossidante e antirughe.

  • Olio di cetriolo – Questo olio ricavato dai semi di cetriolo vanta proprietà idratanti, rassodanti, seboregolatrici, lenitive e illuminanti.

  • Olio di lampone – L'olio estratto dai semi di lampone può agire come antiossidante, nutriente, antinfiammatorio e lenitivo. In più offre protezione dai raggi solari UV.

  • Olio di girasole biologico – La pianta di Helianthus annus regala un olio essenziale con proprietà anti-age, leviganti, nutritive ed elasticizzanti.

  • Olio di camelia – Questo olio essenziale viene sfruttato in particolare per le sue capacità riepitelizzanti per pelli secchi e asfittiche.

  • Olio di Agan biologico – L'olio ricavato dai noccioli dei frutti di Argan è apprezzato per le proprietà cicatrizzanti, protettive, elasticizzanti e anti-age.

  • Olio di rosa Mosqueta – Questo olio essenziale si rivela un potente anti-age indicato per restituire corpo alla pelle poco tonica e sensibile.

Il fattore “qualità” nelle materie prime cosmesi

Le realtà dell'industria cosmetica devono poter fare affidamento su materie prime cosmetiche di qualità, selezionate e sicure. Il modo più sicuro per trovare prodotti di qualità è rivolgersi alle aziende commerciali specializzate in distribuzione di principi attivi e materi prime per cosmetici forniti dalle società internazionali produttrici.

 

back

I NOSTRI FORNITORI